Erotismo digitale

Storie, racconti, esperienze, emozioni e passioni
in eBook e iBook

Queste semplici regole redazionali permettono una più rapida pubbliczione..

Aspetti redazionali

Il testo può essere fornito in formato Word, OpenOffice, Pages, Indesign, X-Press, in qualsiasi versione, oppure in altri programmi di video-scrittura.

Formato capitoli, paragrafi, sotto-paragrafi

In word: impostare i capitoli con lo stile "Titolo 1"; i paragrafi con "Titolo 2", ecc.

In Open Office: impostare i capitoli con lo stile "Intestazione 1"; i paragrafi con "Intestazione2", ecc.

Stili nel testo e punteggiatura

  • Applicare grassetto o corsivo solamente quando indispensabile, mai per indicare un sotto-paragrafo o sezione (usare sempre gli stili come indicato prima). 
  • Usare il corsivo quando si deve scrivere un testo in lingua originale nel testo.
  • Usare le virgolette doppie "" quando si apre e si chiude un dialogo, una dichiarazione, un'esclamazione e non i simboli << >>. 
  • Per allineare il testo o parti di testo non usare la tabulazione nè spazi vuoti o righe vuote.
  • Controllare che non ci siano doppi spazi vuoti tra parole e/o punteggiatura.
  • Dopo ogni simbolo di punteggiatura come ; , : . " lasciare sempre uno spazio vuoto (quando c'è del testo successivamente).
  • Applicare il sottolineato solo quando è un link. 
  • Se sono presenti dei link, nel link in cui il testo deve puntare, indicare sempre il "http://".

Formato immagini

Sia per l'immagine di copertina che per le immagini interne al testo (sia che siano immagini, foto, tabelle o grafici):

  • sempre e solo in singoli file: cioè non integrati nel file word o open office, ma in una cartella a parte (anche compressa va bene)
  • formato PNG oppure JPG con compressione a 100% (cioè con nessuna compressione e file più pesante, ma qualità maggiore)
  • dimensioni massime: 1400 pixel il lato lungo (base o altezza)
  • risoluzione minima: 100 dpi; massima 250 dpi
  • colore: RGB
  • nome dei file delle immagini senza nè spazi vuoti, ne lettere accentate o simboli, se possibile con meno di 20 caratteri. Esempio: non "foto cinéma de demain piccolo 30%.jpg" ma "foto_cinema_demain_picc_30.jpg".

Didascalie delle immagini, foto, tabelle, grafici

Inserire le didascalie nel file originale Word/Open Office/Indesign, ecc., indicando il nome del file dell'immagine, foto, tabella o grafico corrispondente.

Esempio: 

(...) Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed pellentesque sollicitudin quam, eget ullamcorper eros laoreet in.

foto_maria.jpg

didascalia: Maria nel suo giardino

Regole grammaticali

"D" eufonica: sono deprecate le forme "ed avevano...", "ad essi....".

La regola è: mai aggiungere la "d" se la vocale di fine e di inizio delle parole è diversa.

Cioè "ed avevano.." deve essere "e avevano" ed "ed essi..." rimane "ed essi...".

Questo vale per:

ed -> a...; ed -> o...; ed -> i...; ed -> u...

ad -> e...; ad -> o...; ad -> i...; ad -> u...

Uniche eccezioni: "ad esempio..." rimane"ad esempio..."

Spazi vuoti e tabulazioni

Eliminare tutti i doppi spazi vuoti sostituendoli con un singolo spazio vuoto (usando il cerca/sostituisci).

Eliminare tutte le tabulazioni: per gli eventuali rientri utilizzare gli stili del paragrafo o del titolo.

Sillabazione

Disattivare la sillabazione automatica e correggere qualsiasi sillabazione manuale

 


Per qualsiasi dubbio Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 
 

In uscita

copertina eros game ebook SM

 

copertina sadica

censurato da Apple iTunes

 

In preparazione

voyeur

si-signore

stringhe

Vai all'inizio della pagina